martedì 31 dicembre 2013

Tutti i doodle del 2013!

Buon Anno Nuovo.
spero che questo post pianificato funzioni e mi scuso per la fretta di questo post... mi rifarò con il nuovo anno (spero)!
Vi auguro tanti auguri di buon anno, nel frattempo vi lascio con i doodle di google per rivivere un pò il 2013, spero vi piaccia! 





domenica 22 dicembre 2013

Awkward {season 3}



Da pochi giorni si è conclusa la terza stagione di awkward, telefilm meglio conosciuto in Italia col nome di ‘diario di una nerd superstar’. 
Una stagione niente male tutto sommato, è un telefilm che a me piace molto perché dentro c’è un po’ di tutto:  è divertente e a tratti leggermente demenziale, è commuovente, è sentimentale, è drammatico… è una miscela di tutte queste cose insieme.
In questa stagione come nelle altre Jenna si trova ad affrontare diverse situazioni: 
amici-amore-scuola-famiglia 
tutto viene messo alla prova e visto il finale devo dire che la prova per Jenna è stata ampiamente superata.

/Riassumendo
La terza stagione vede Jenna&Matty♥ finalmente come una coppia che a quanto pare non è così solida come sembra visto che, alla prima folata di vento viene meno. 
Vivendo la quotidianità con Matty infatti, Jenna comincia a guardarlo con occhi diversi e complice il nuovo arrivato nel suo corso di letteratura si ritrova a mettere in discussione la loro relazione. 
Il nuovo pezzo di manzo in discussione è Collin, un biondino apparentemente perbene che sembra avere grossa affinità con la nostra protagonista e sembrano viaggiare sulla stessa lunghezza d’onda. [cosa che all'inizio sembrava anche a me, fin quando non si è scoperta l'altra faccia di Collin]
Jenna turbata da questa nuova infatuazione comincia a chiedersi cosa avessero in comune lei e Matty viste le loro differenze, inizia così a frequentare questo nuovo ragazzo di nascosto finquando non viene beccata sul fatto da TUTTI -genitori,amici&nemici alias Sadie- [momento in vero stile AWKWARD]
Una volta uscita allo scoperto, Jenna è intenzionata ad andare avanti con Collin, mettendosi addirittura contro genitori e amici che non approvano affatto.
Durante il periodo Collin, Jenna subisce un grande cambiamento: da "sfigata" a "bad girl" perdendo definitivamente tutti i suoi amici e Val -la consulente scolastica più bizzarra che io abbia mai visto :) -
E proprio quando Jenna sembra aver toccato il fondo (momento che coincide con la scoperta del vero "io" di Collin), la nostra protagonista chiede aiuto a Matty che nonostante il trattamento ricevuto da Jenna negli ultimi eventi non esita ad aiutare, comportandosi da vero gentleman. E' proprio in questa scena che si consuma un momento che rientra per me nella top 3 dei 'best moments' di questa stagione quando Jenna piangendo gli dice:
-'thanks for being my hero' {grazie per essere il mio eroe}; e lui risponde dicendo: -it's all I ever wanted to be! {è tutto ciò che ho sempre voluto essere} *soooo romantic
Ed è da qui  che Jenna riparte, ha capito di essersi persa per un pò ed è determinata a riconquistare la fiducia di famiglia e amici (Val compresa), che fortunatamente loro gli concedono perdonandola. 

Siamo alle battute finali dove tutto sembra essere tornato come prima tranne per il fatto che Matty&Jenna non sono dinuovo una coppia, c’è un altro ostacolo che Jenna deve superare per riconquistarlo e quest’ostacolo si chiama Bailey (una nuova amica di Jenna che, per molti versi sembra somigliare molto alla “vecchia” Jenna ed è proprio questo suo lato che sembra affascinare Matty).
L'ultima puntata non poteva non finire con un ballo scolastico che vede tutti felicemente accompagnati: Tamara con il suo Jake, Ming con Fred, Matty con la nuova arrivata Bailey e infine Sadie con Austin (il suo nuovo innamorato).
E' proprio al ballo che Jenna&Matty pur non essendoci andati in coppia si scambiano qualche battuta durante un soloballo che decidono di fare insieme (un'altro dei momenti da mettere nella mia top 3 dei 'best moments').
Jenna si scusa per tutto il dolore che gli ha procurato...poi dice una frase che secondo me tutti noi dovremo prendere ad esempio: -'I didn't love myself enough to let you love me' {non amavo me stessa abbastanza da lasciare che tu mi amassi}
[ma quanto è vera questa frase, se non accettiamo prima noi stessi non potremo mai vivere un rapporto di coppia, questo è un problema che molti di noi hanno quello di credere di non essere mai abbastanza]
Dopo la conversazione con Matty, Jenna si ritrova sola ma la cosa non la mette per niente a disagio, anzi… ormai ha capito i suoi errori ed ha imparato da questi, è riuscita a perdonarsi per quello che ha fatto e ora è in grado di (testuali parole) “ballare da sola”.
E' proprio il discorso finale che finisce al primo posto della mia top 3 'best moments' dove Jenna con una voce fuori campo legge il tema che il suo professore di letteratura aveva assegnato: Chi vuoi diventare? e Jenna scrive:
"Ho pensato a lungo a cosa dire, poi ho smesso di pensare. Ero convinta di non sapere chi volessi essere, poi ho capito che la risposta era intorno a me. Voglio essere una persona disposta a perdonare.Voglio essere una persona che si preoccupa per gli altri più che per se stessa.Voglio essere una persona che sà dire le cose come stanno.Voglio essere una persona che sà mollare tutto per una giusta causa.Voglio essere una persona che sà vedere il meglio in tutti.Voglio essere una buona amica.Voglio essere una persona che prova sempre a migliorarsi.Una persona che impara dai propri errori.Credo di voler essere una persona che sia in grado di fare tutto questo, così da poter essere finalmente una ragazza che non ha bisogno di un ragazzo per essere felice, perchè sò ballare anche da sola."
[Per quanto mi riguarda questo discorso per me è stato molto commuovente, come tutto l'episodio, aggiungeteci poi immagini e sottofondo musicale diventa commuovente al quadrato. Sono parole che possono sembrare banali ma che fanno molto riflettere.]
Ecco anche le gif di questa scena:





E così si conclude la terza stagione, non mi resta che attendere la 4 stagione per la quale sembra siano stati ordinati altri 20 episodi (a quanto pare ha avuto molto successo visto che le prime due stagioni erano di 12 episodi soltanto).

Lo sò che è un post lunghissimo, ho cercato di allegerire la lettura spezzandolo con qualche gif, non ho mai amato i post lunghi perchè penso possano scocciare ma vi giuro che ho cercato di riassumere il più possibile. Vi lascio con un'ultima gif del famoso tormentone di Sadie "you're welkome" frase che i fan di questo show conosceranno molto bene!


*gif taken from: tumblr

{SF}

martedì 17 dicembre 2013

Gingerbread latte.


Dopo i gingerbread cookies ho deciso di fare il gingerbread latteuna famosa bevanda (dell'altrettanto famosa catena di caffetterie starbucks), perfetto per accompagnare i biscotti!

Come suggerisce il nome, questa bevanda contiene le spezie che trovate anche nei biscotti: la cannella e lo zenzero; il sapore di conseguenza è simile.


Ingredienti per lo sciroppo per circa 2 tazze;
(io ho dimezzato gli ingredienti)
1 cup di acqua
1 1/4 cup di zucchero
2 1/4 tsp zenzero in polvere
1/4 tsp cannella in polvere
1/4 tsp essenza di vaniglia

Preparazione;
Mescolate tutti gli ingredienti in un pentolino, portate ad ebbollizione, abbassate a questo punto la fiamma e fatelo stare per circa un quarto d'ora o fin quando non assumerà la consistenza di uno sciroppo (tipo lo sciroppo d'acero).

Ingredienti per una tazza di gingerbread latte;
1/2 cup caffè
1 cup di latte caldo
1/4 cup di sciroppo

Preparate il caffè (potete mettere il caffè che preferite, nella ricetta dice caffè espresso io invece ho usato il caffè americano) e mettetelo nella tazza, aggiungete poi lo sciroppo e infine aggiungete il latte e mescolate. Non c'è bisogno di zuccherare perchè lo zucchero è già contenuto nello sciroppo ma, se vi piace più zuccherato potete sempre aggiungerne dell'altro).
Se volete potete decorare sopra con della panna o con schiuma di latte (come ho fatto io) e spolverare con le spezie.
Invece del caffè potete anche fare una buona cioccolata calda sostituendo il caffè con 1 cucchiaio di cacao amaro mescolato al latte e allo sciroppo; allungate con dell'altro latte fino a riempire tutta la tazza. 

*gif taken from: tumblr




{SF}

sabato 14 dicembre 2013

Gingerbread cookies!

« e chi non fosse ancora straconvinto che zenzero significa natale, provasse ad assaggiare un biscottino allo zenzero »

Così cantavano gli 'elio e le storie tese', citazione più che appropriata per la ricetta dei gingerbread cookies.
Anche per me non esiste Natale senza, ormai è una tradizione ed è bellissimo quando per la casa si diffonde il profumo di questi biscotti appena sfornati, se il natale avesse un profumo per me sarebbe di sicuro questo.
La ricetta che uso è quella di giallo zafferano ormai collaudata da anni (al link trovate anche la videoricetta).
gingerbread cookies♥: that's what christmas means to me.
Making these cookies every single year in this period it's like a tradition to me.
The recipe is from giallozafferano  a famous italia's web site (at the link you can also see  
the video recipe but it's in italian).
ingredienti; 
*burro 150 gr 
*farina 350 gr 
* 1 uovo  
*zucchero 160 gr
*miele 150 gr
*zenzero in polvere - 2 cucchiaini rasi
*cannella in polvere - 2 cucchiaini rasi
*chiodi di garofano in polvere - 1/2 cucchiaino 
*noce moscata in polvere - 1/4 cucchiaino
*1 pizzico di sale
*bicarbonato di sodio - 1/2 cucchiaino raso
ingredients;
*unsalted butter, softned 150 grams
*all-purpose flour 350 grams 
* 1 egg
* granulated sugar 160 grams
*molasses or honey 150 grams 
*ground ginger - 2 level teaspoons
*ground cinnamon - 2 level teaspoons 
*ground cloves - 1/2 teaspoon
*ground nutmeg - 1/4 teaspoon
*1 pinch of salt
*baking soda - 1/2 level teaspoon
procedimento;
Mescola in una grande ciotola tutti gli ingredienti secchi (farina, zucchero, spezie, pizzico di sale, bicarbonato);  aggiungi poi l'uovo e con l'aiuto di una forchetta o una cucchiaia inizia ad impastare, poi aggiungi il burro e il miele, quando l'impasto comincia a formarsi continua ad impastare con le mani fino a formare una palla che metterai in frigo per almeno 2 ore (puoi tenerlo anche di più, io li ho preparati la mattina e li infornati la sera). Passato il tempo necessario, stendi l'impasto e ritaglia tanti biscottini con le formine che preferisci.
Inforna in forno preriscaldato a 180° per 10-12 minuti (il tempo dipende anche dalla grandezza dei biscotti e dallo spessore).
method;
In a bowl stir together flour, sugar, spices (ginger, cinnamon, nutmeg and cloves), salt and baking soda.
Add then egg and start to combine with a fork or a wooden spoon, add then butter and honey. Stir until they are completely absorbed. When the dough is ready, wrap and refrigerate for 2 hours.
Preheat oven at 356 degrees F (180 degrees C), use a rolling pin to roll the dough out, cut into desired  shapes with cookie cutters  and transfer to baking sheets (place about 1 inch apart). 
Bake for 10-12 minutes or until golden (the thinner you go, the faster they will bake; also depending on size).
* Per l'impasto rosso ho usato il colorante in gel.
*For the red dough I used red gel food color.

Spero vi piacciano, e buoni gingerbread a tutti!
Enjoy your cookies

*gif taken from: tumblr

{SF}

martedì 10 dicembre 2013

DIY / glitter heart candle



Un diy tutto natalizio, una piccola idea che trovo molto carina per decorare le vostre camere.
L'effetto finale è davvero molto carino, certo devo anche ammettere che non è venuta precisissima ma l'adoro ancora di più per questo, ogni volta che la guardo sò che l'ho fatta io e la cosa mi riempie di orgoglio!

Per farla vi serviranno: una semplice candela, brillantini, carta, forbici, colla e tanta pazienza! 
Per prima cosa dovete disegnare un cuore su un foglio di carta e ricalcarne il contorno sulla candela con una penna. Mettete la colla su tutto il cuore e poi buttateci sopra i brillantini. Fate cadere i brillantini in eccesso e lasciate asciugare.
Et voilà, la candela è pronta!

I hope you enjoy it! 


{SF}

sabato 7 dicembre 2013

DIY/ christmas tree ❄

L'8 dicembre più o meno in tutta Italia si inizia a fare l'albero di Natale!
In occasione di questa giornata voglio postarvi un video diy - do it yourself - per un piccolo alberello di natale, l'effetto finale è davvero carino.

Il video è di Sistiana (se non la conoscete date uno sguardo al suo canale, i suoi video sono sempre molto belli, a me piace tanto il suo stile).
Il tutorial è molto facile, poi nel video è spiegato tutto passo passo... per chi vive fuori casa e non può avere un grande albero (come quello di casa) è un'idea carina oppure è bello da mettere anche in una piccola stanza o dove volete.
Spero vi piaccia! 




*gif taken from: tumblr
{SF}

mercoledì 4 dicembre 2013

❄Christmas songS ♫ ♪


Io e il mio ipod viviamo in simbiosi, ci sono dei momenti in cui ho proprio bisogno di mettere le cuffie e staccare da tutto, è la mia via di fuga.
Per questo motivo, ho playlist per tutto: per quando sono arrabbiata, per quando sono felice, per quando voglio rilassarmi...neanche le conto più, questa è la mia personale playlist di natale! 
Enjoy-it! 

 
















Si vede tanto che sono fan di radio deejay? =P
Le mie preferite sono la 5,6,13,17 -no, non stò dando i numeri- vi consiglio di ascoltarle ;) 


*photos taken from: tumblr

- Merry  christmas -

{SF}